User:
Password:
 
Non possiedi User e Password? Registrati

venerdì 23 agosto 2019

 i libri di Bruno Rossetti :

 

 

il 3° libro di Bruno Rossetti

GUIDA PRATICA N°1

il 2° libro di Bruno Rossetti

VEDERE SITO

www.rossettibruno.com

 

 

 

 

 

 

 

 

 SETTEMBRE 2012: IL PRESIDENTE LUCIANO ROSSI PRESENTA IL 2°LIBRO AI TECNICI DURANTE "L'UNO D'ORO"  

il 1° libro di Bruno Rossetti

IL TIRO EDUCATIVO
-         Le 6 caratteristiche più significative del tiro a volo: la precisione, il tempo, azione limitata, il punteggio, la fortuna, la gara.
-         L’ obiettivo piattello.
-         L’attenzione sulle cose giuste.
-         Il movimento di tiro.
-         Un viaggio con la nostra macchina.
-         Esperienza.
-         Concentrazione.
-         Fiducia e volontà, conflitto di volontà, dove porta la fiducia.
-         La fortuna e la qualità sono complici.
-         Il giro.
-         5 situazione legate al risultato.
-         La trappola della nostra società.
-         La chiave del successo: il piacere.
-         Piacere e concentrazione.
-         8 punti di piacere:  1- il piacere dell’azione; 2- il piacere della qualità del tiro; 3- il piacere dell’apprendimento; 4- il piacere dell’esperienza vissuta; 5- il piacere dello sforzo; 6- il piacere di raggiungere obiettivi esterni tramite quelli interni; 7- il piacere della pressione; 8- il piacere di superare se stesso, Olimpiadi.
-         Un amicizia di nome Claudio.
-         Il dubbio.
-         Con la collaborazione di “piattello ottimo” e “piattello pessimo”, un approccio scientifico del nostro viaggio in macchina. La struttura in 3 livelli secondo Maclean.                                                              
-         Due concetti sbagliati della pratica del tiro a volo.
-         Le convinzioni (credenze).
-         L’autocontrollo delle emozione.
-         La magia del tiro, un freno alle pulsione di “piattello pessimo”.
-         Grazie “piattello ottimo”, la pressione buona.
-         Lo stress.
-         Guido.
-         L’orgoglio buono.
-         Adattare l’emozione, l’emozione portata fuori del tiro.
-         Vincere.
-         Libertà.
-         Il futuro del tiro.
-         Un'altra esperienza.
-         Abbiamo vinto.
-         La risposta.

UN LIBRO CHE I GIOVANI TIRATORI POTRANNO REGALARE AI LORO GENITORI
 
 

 

Copyright 2008 TAV Montecatini